Antonello superstar: tanti visitatori, poca ricerca

Si è conclusa da pochi giorni a Palazzo Reale a Milano la mostra dedicata ad Antonello da Messina. L’ho visitata nel suo ultimo giorno di apertura e malgrado sia arrivato alla sede a biglietteria ancora chiusa una lunga coda di persone era già presente in fila per poter vedere con i propri occhi le 19…

I disegni di Leonardo si mettono in mostra

Per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci i Musei Reali di Torino nelle Sale Palatine della Galleria Sabauda propongono una mostra dedicata a una certa produzione artistica del genio toscano. Protagonisti dell’esposizione sono i disegni, tredici autografi più altri tratti dal Codice del Volo, solitamente custoditi alla Biblioteca Reale del capoluogo piemontese,…

Giovanni Migliara. Una mostra aiuta a riscoprirlo

La mostra Giovanni Migliara. Viaggio in Italia aperta sino al 16 giugno 2019 al Museo di Arti Decorative Accorsi – Ometto di Torino è una di quelle mostre che vale la pena d’essere visitata. Non sarà articolata in decine e decine di sale, non sarà dedicata a uno dei mostri sacri della storia dell’arte come…

La bottega di Leonardo: era proprio il caso?

Esistono diverse tipologie di mostre e le relative classificazioni possibili potrebbero essere molteplici. A voler catalogare a livello macroscopico le mostre sulla base della loro capacità di far riflettere il visitatore, potremmo affermare che ci sono due tipi di mostre: quelle che fanno riflettere primariamente sul loro contenuto e quelle che fanno riflettere in primis…

Vermeer: svelato un Cupido nascosto da 350 anni

La notizia è assolutamente sensazionale, di quelle che sanno mandare fuori giri tanto gli storici dell’arte, quanto il grande pubblico: in una vasta porzione di un dipinto di Jan Vermeer è stato rinvenuto un personaggio, un Cupido, mai apparso prima d’ora (o quasi, di seguito mi spiego meglio) agli occhi degli spettatori. Il dipinto in…

Agostino Arrivabene: Anastasis

Una ricerca condotta dalla Fondazione di Venezia [1] ha stimato che ogni anno in Italia si inaugurano all’incirca 11.000 mostre. Buona parte di queste sono dedicate all’arte contemporanea, per varie ragioni tra cui la sovrabbondanza di materiale e la facilità di reperimento dello stesso poiché, come è evidente, far spostare una tela di Botticelli è ben…

Eeva Karhu

click here for the English version 1 Le tue opere sono solitamente comparate ai dipinti impressionisti, sopratutto quelli di Monet, eppure penso che nelle tue opere fotografiche non sia presente soltanto la ricerca per una resa pittorica in stile impressionista. Credo piuttosto che ci sia un sensibilità più profonda che si adopera per restituire emozioni…

Eeva Karhu [English version]

clicca qui per leggere l’articolo in italiano 1 Your artworks are usually compared with the impressionist paintings, especially Monet, but i think that in your photographic artworks there’s not only a research for a pictorial outcome in impressionist style. I think that there’s a deeper sensitivity that works to give feelings to create an “experience” that…

Andrea Gastaldi, pittore di storie, lettere ed eroi

Pittore e docente accademico a Torino per oltre 30 anni, maestro di artisti di importanza capitale come Giacomo Grosso, eppure dimenticato dai più. O meglio, nel capoluogo piemontese saranno in pochi a non aver mai visto una sua opera. Il celebre dipinto del 1858 che raffigura Pietro Micca inginocchiato intento ad accendere le polveri dell’esplosivo che lo ucciderà…

Maya Kulenovic

click here for the English version 1 Le tue opere sono fatte di luci e ombre che spesso abbracciano una gamma cromatica quasi monocroma. Questa tensione drammatica spiazza lo spettatore generando innanzitutto una sorta di ansia calma. È questo che cerchi di comunicare? Quale speri sia la funzione delle tue opere? MK: Direi che generalmente non mi…

Maya Kulenovic [English version]

clicca qui per leggere l’articolo in italiano 1 Your artworks are made of lights and shadows that often embrace an almost monochrome spectrum. This dramatic tension mystifies who looks at your artworks, causing first of all a sort of calm anxiety. Is it what you try to communicate? Which is the impact that you hope your…